POESIE

25 agosto 2016

Diventare fenomeni

Il sole mi attraversa per un giorno intero; come tutte le voglie inespresse lascio perdere. Ci sommiamo addossandoci alle scale.
24 agosto 2016

IL BUIO

Il mio buio è davanti, vicino al frutteto, resta indietro tra le mele e i melograni. Chiamalo fuori spostalo nel deposito dei bui legalo ai rubinetti […]
23 agosto 2016

Voglio il mio orizzonte disegnato

La tua faccia la vedrei avvolta di orizzonte.
22 agosto 2016

PER SIMONA

Sono passati cento anni con i nervi  tra i piedi, resti confusa nei miei muscoli e di tanti altri. Saprai aspettare il richiamo diventata foresta di suoni. […]