POESIE

11 febbraio 2016

NULLA

NULLA Cosa ti aspetti da me? Nulla se non questo letto che ci regge. Nulla che si proietti e diventi qualcosa. Nulla.
11 febbraio 2016

FOGLIANO

FOGLIANO Sul prato a Fogliano l’aspro e il dolce sono visibili a tutti.
11 febbraio 2016

OTTO KILI DI SMORFIE

OTTO KILI DI SMORFIE Reggi le pupille insieme le mie parole, dammi le mani e otto chili di smorfie. Un gatto e un topo che si […]
11 febbraio 2016

VAGONI ACCESI

VAGONI ACCESI Mi dava senso di starci, e tu che sentivi i miei vagoni accesi e i coglioni di scorta.