POESIE

9 dicembre 2017
carnevale

CARNEVALE

Debbo capire che grado ho nel  soffrire e se basta una gamba tesa e o un incontro che diventa un carnevale.
5 dicembre 2017
cuba

CUBA SI

Meglio essere pasto che ingrediente.
29 novembre 2017
cuba

AVENIDA

Ho misurato per il lato lungo del fiume la mia ingenuità, avevo appeso sul primo ramo dell’albero la domanda del secolo. Nulla mi avvicinava alla tecnica […]
27 novembre 2017
fiori

PESI E FIORI

Mi è chiaro  i pesi diventano reali quando un pezzo di cuore si sfilaccia alle sue estreme  conseguenze. Come  cambiano facilmente le cose, neanche i temporali […]
24 novembre 2017
aragosta

ARAGOSTA

Ho mangiato un’aragosta spettacolare  una Kristal e Cola, Abiciuela e Tomate. Buono e selvatico come si mangia a Cuba.
22 novembre 2017
moon-2134881_960_720

LUCE E SALUTE

Chi se ne frega degli infortuni che mi crei chi se ne frega se hai il vento che ti porta in fondo alla strada. Meglio per […]
20 novembre 2017
poesie mascitti

SIERRA MADRE

Cosa pensi di trovare in un fiore che è  pace Divina ? Lo vedi brillare come una cicala impazzita. Poi ti giri  vedi Sierra Madre  tutti tremono  anche […]
17 novembre 2017
tempo

TEMPO

Tempo sprecato strategie sbagliate insuccessi assicurati.
15 novembre 2017
mare cuba

APPUNTAMENTO

Gli appuntamenti saltano con una facilità  strepitosa, le chimere si aggiungono alla fila dell’En Canto su Caie Cuba. Si parla del caldo  quello di oggi è […]
13 novembre 2017
amore

LA LUCE È DI CHI AMA

In quel quarto di ora quello scambio di luce l’amore congela un’idea. Luogo e momento uno zero pensiero. La luce è di chi ama.
10 novembre 2017
vino

VINO

Per essere migliori di ieri serve l’intenzione di quei filari pieni di quel mosto.
8 novembre 2017
pioggia

ASPETTANDO

Aspettando me del pensiero che ho  di stare sotto la pioggia un tempo matto. Aspettando te per il vociare convinto e distinto di un gallo che […]
6 novembre 2017
occhi uomo

RIDICOLO

Ho il terrore fondato  di essere ridicolo ai miei occhi.
3 novembre 2017
poesie mascitti

DIVERSAMENTE DA QUI

Diversamente da qui estraggo il tappo e butto via il fiocco, l’unica formula che mi rimane addosso. Alla fine del suo uso mi piacerebbe vedere appese […]
1 novembre 2017
radici

SEMBRA INCREDIBILE

Le radici hanno  le curve che vogliono ?
30 ottobre 2017
colori

COLLEMATO

Nel duemila e statti zitta esce allo scoperto una parola nuova. La lingua è insaponata al punto giusto, l’aria di  Collemato sembra un autoclave di speranza […]
27 ottobre 2017
infinito

INFINITO

Al buio l’infinito è nella testa.
25 ottobre 2017
brutto

IL BRUTTO

Il brutto se n’è andato senza salutare e chissà ora dove sarà, chissà. Il brutto sapeva sorridere almeno un po’, aveva l’aria di sentirsi prendere in […]
23 ottobre 2017
corazza

CORAZZA CHE TI AMMAZZA

Sono l’angolo portato dal sole che ha di nuovo bisogno di raccontare a te questo traguardo inutile che hai abbandonato qui da me. Io so stare […]
20 ottobre 2017
cambiare

CAMBIA TUTTO

Cambia tutto, finalmente ! Sai quando, improvvisamente si accende una luce benedetta e le cose intorno diventano così visibili che un palloncino svuota la sua aria […]
13 novembre 2017
amore

LA LUCE È DI CHI AMA

In quel quarto di ora quello scambio di luce l’amore congela un’idea. Luogo e momento uno zero pensiero. La luce è di chi ama.
2 giugno 2017

FIORI DI VELLUTO

L’amore si sporca sempre le mani, coglie dal fiume le atmosfere, scende sulle strade partorisce rumori. Offre alle facce trapianti di sorrisi. L’amore genera raggi e […]
17 agosto 2016

GIOCHIAMO

Giochiamo a scrivere sui quaderni di pelle la storia di noi due.
10 agosto 2016

LA MANO

La mano della femmina si posa sul maschio e fa  primavera.